Progetto LIFE Ambiente 2004 “SIAM Sustainable Industrial Area Model” – ENEA – Comunità europea


Realizzazione del GIS di supporto all’analisi ambientale territoriale

Il GIS è stato utilizzato come strumento innovativo di supporto per la realizzazione dell’Analisi Ambientale del territorio, per il SGA del Comune di Molfetta e la sperimentazione del SIAM, rilevandosi uno strumento utile ed efficace soprattutto per la rappresentazione, l’identificazione e la valutazione generale degli aspetti ambientali. In particolare è emersa la duplice funzione del GIS come strumento di indagine conoscitiva del territorio ma anche come mezzo di supporto per la gestione dei dati ambientali e per la valutazione delle prestazioni ambientali, per lo studio degli aspetti ambientali-socio-economici e per la pianificazione, la gestione e il monitoraggio degli interventi. L’utilizzo dei GIS in ambito SGA, soprattutto quando legato a realtà territoriali, rappresenta una valida soluzione da un lato per identificare lo stato ambientale-territoriale nel quale andare a valutare gli impatti/aspetti ambientali individuandone le eventuali criticità, dall’altro per la gestione vera e propria di quella parte del sistema più propriamente dedicata alle interazioni con il territorio, valutare ad esempio la vicinanza di impianti di depurazione, o la distribuzione spaziale delle aziende in possesso di un sistema di Gestione Ambientale, e degli impatti prodotti in base all’attività svolta. L’implementazione del datebase di riferimento, è stata condotta elaborando i dati provenienti da questionari distribuiti porta a porta alle aziende dell’area industriale, e in base all’acquisizione dei dati ambientali reperiti dal Comune e direttamente dagli enti interessati. Tutti i dati (anagrafici, spaziali, consumi idrici, energetici, emissioni in atmosfera, produzione dei rifiuti, ecc) hanno costituito la base di riferimento per la definizione degli aspetti ambientali, la valutazione della loro significatività, e soprattutto le interazioni reciproche e la visualizzazione delle area oggetto di maggiori impatti.L’applicazione dei Sistemi Informativi Geografici nel progetto SIAM, ha messo in evidenza l’importanza del GIS come strumento innovativo per la rappresentazione, l’identificazione e la valutazione generale degli aspetti ambientali (positivi/negativi) legati alle attività e/o processi delle Aziende della Area Industriale di Molfetta.

 

Committente: ENEA – Comunità Europea

Partners: ENEA, Igeam, CRF, ZIP, Servizi alle imprese, PALMER, CONSER, Com. di Fiorentino, Iniz. Indust. Imm. S.p.a., Prov. Di Rovigo, Univ. Di Padova, Comune di Mongrado, Asi Frosinone, Prov. Frosinone, Univ. Cassino, ASI Rieti, CISM, Comune di Molfetta

Importo progetto: 2.494.638,00 €

Anno di inizio/fine lavori: 2006

 

Nella foto: GIS dellArea urbana e industriale del Comune di Molfetta